Aggio Bisogno E Te

Stampa   |   Correggere

Chi sel'aspettava proprio cca
t'ev a'ncuntr?
il posto pi? inpensato
sulle scale di un metr?
la luce di un cartello
pieno di pubblicit?
u' treno tarde comme n'anno f?
f-ma m? tutt ? cagnato
nunn ? comme crire tu
ormai ormai sono sposata
pe mme nun si niente cchiu
potrei fare del male a chi
non tiene colpa e tu
tu fai finta ca nun me conosci cchiu
-io aggio bisogno e te
comme a nu fiore ave bisogno e l'acqua
comme a nu cane cerca na carezza
o v? ca i cerc a te
non ho nessuno ca mi aspetta a sera
e chiamm dice ? tarde a cena ? pronta gi?
non ho nessuno nei momenti brutti
ca me pu? aiut?
io aggio bisogno e te
comme a chi more ave bisogno e Dio
pe chesto scopo
e chesta vita mia
ma nun te pozz av?-
e statt nato poc
ancor ? presto a pripar?
o sacc ca
che a'raccunt?
chill nun vu? ca tu staje ca
nemmeno lo conosco
e tuort nun o'pozz ra
si comme a me l'hai fatte 'nnammur?
-io aggio bisogno e te
comme a nu fiore ave bisogno e l'acqua
comme a nu cane cerca na carezza
o v? ca i cerc a te
non ho nessuno ca mi aspetta a sera
e chiamm dice ? tarde a cena ? pronta gi?
non ho nessuno nei momenti brutti
ca me pu? aiut?
io aggio bisogno e te
comme a chi more ave bisogno e Dio
pe chesto scopo
e chesta vita mia
ma nun te pozz av?
io aggio bisogno e te
comme a chi more ave bisogno e Dio
pe chesto scopo
e chesta vita mia
ma nun te pozz av?-

(Grazie a Luca per questo testo)






Captcha